Affondati i Tigers all’Elvetico

Un derby appassionante quello tra Lugano e Massagno, giocato con equilibrio ma non privo di colpi di scena. Nonostante l’importante divario in classifica tra le due squadre infatti, i Tigers hanno saputo resistere colpo su colpo prima di cedere ai Massagnesi.

Dopo il primo quarto totalmente a favore della Spinelli i Tigers, combattivi e capaci, sono arrivati fino a 8 punti di vantaggio per poi soccombere definitivamente negli ultimi 20 minuti grazie al Top Scorer D. Mladjan.

Una vittoria questa che permette alla Sinelli Massagno di mantenere il secondo posto in solitario.
Adesso pausa di 10 giorni per recuperare le forze!